Grazie!

La campagna televisiva di Trenta Ore per la Vita è quasi terminata.

Dal profondo del cuore, vorrei dire GRAZIE! Grazie a tutte le persone con le quali sono entrata in contatto in questi giorni: volontari, familiari, medici, conduttori, amici sostenitori e tutte le persone che hanno creduto e credono in quello che facciamo!

Speriamo davvero di essere riusciti a rompere il “muro di silenzio” sul tema dell’epilessia e di poter essere di aiuto a tante famiglie coinvolte in questo difficile percorso della malattia.

Da domani inizia una nuova avventura: mi aspetta un anno bellissimo di teatro. Già domani sera, debuttiamo a Seregno, per poi arrivare a Bologna nel fine settimana. La commedia, al botteghino, sta avendo un successo incredibile ed io non vedo l’ora di cominciare.

Poi, dal 6 dicembre ci vediamo al cinema – in voce – con la partecipazione al film “My Little Pony – Il film”, un progetto importante, bellissimo, esclusivo per le sale cinematografiche, tutto dedicato ai più piccoli, ma anche agli amanti senza età dei piccoli pony (se si pensa che la prima serie risale agli anni ’80!). Darò la voce al personaggio di Tempest, un personaggio “cattivo” della storia, che (come madre Gothel a teatro) avrà una sua “redenzione” finale.

Di occasioni per incontrarci ce ne saranno parecchie… Per il momento: ci vediamo a teatro e… un’occhiata in #community<3

 

 

Author: Lorella Cuccarini

Share This Post On