Trenta Ore ad Ottobre

E’ ufficiale: la settimana Rai di Trenta Ore per la Vita sarà quella del 2/8 ottobre.

Come sempre, saremo ospitati all’interno dei programmi del palinsesto delle tre reti.

In questa edizione, ci occuperemo di una malattia grave ed invalidante di cui troppo poco si parla: l‘epilessia. Il numero dei malati è spaventoso: 650 milioni nel mondo, 500 mila solo in Italia. 40 mila sono i bambini/adolescenti colpiti. Almeno il 30 per cento di questi soffre di una forma incurabile e grave. Vuol dire che 12.000 casi di bambini e adolescenti, in Italia, ad oggi dovranno fare i conti con disabilità intellettive e motorie.

L’incidenza della patologia nei bambini è massima nel primo anno di vita; ciò vuol dire che la maggior parte delle epilessie esordiscono nei primi mesi di vita. L’epilessia si manifesta con ripetute e incontrollabili crisi di scariche elettriche nel cervello. Gli effetti a lungo termine nel  cervello sono devastanti.

Per questo, l’edizione 2017/18 sarà al fianco della FIE (Federazione Italiana Epilessie) e del Bambin Gesù, con due progetti molto importanti di ricerca clinica applicata e di videodiagnostica che mirano a migliorare la qualità delle cure dei piccoli malati di epilessia.

Ogni aiuto è grande quando fiorisce. Speriamo nell’aiuto di tanti<3

Author: Lorella Cuccarini

Share This Post On